24b6df86ff5307d0

LA PARTITA DELLA CONCERTAZIONE: nessuno ha vinto, perde la democrazia sindacale italiana.

08/06/2015

Prescindiamo da ogni considerazione o giudizio sul merito della riforma governativa del mercato del lavoro, se cioè se esso sarà dinamico, flessibile e inclusivo, come afferma il Presidente del Consiglio; fermiamoci al metodo del confronto usato dall’Esecutivo dei professori nel maldestro tentativo di mantenere la coesione sociale sulla materia e… mettiamola in termini calcistici.

di Tommaso Testa

b5abfe6ce0c7dea3

L’ITALIA COME LA REPUBBLICA DI PLATONE ?

08/06/2015

Non si può dire che il governo Monti non abbia corrisposto adeguatamente al mandato affidatogli per delega dai partiti della maggioranza che, di fronte alla crisi che ha sconvolto il mondo intero, hanno voluto abdicare per la loro incapacità sia pure contingente a risollevare dalle secche la nostra nazione. Da una parte il grosso della truppa parlamentare a sostegno di questo governo, dall’altra ristretti manipoli di oppositori, con l’aggiunta dei gruppi esigui rimasti fuori dal Parlamento nelle ultime elezioni politiche.

di Paolo Stassi

04df9c49bcae1f3a

MA CHE SUCCEDE IN INPS ?

08/06/2015

Nelle scorse settimane, dopo l’ondata d’indignazione per gli alti costi della politica, è affiorata tanta meraviglia per la scoperta dei favolosi stipendi dei top-manager di Stato (..la famosa scoperta .. dell’acqua calda !!). Abbiamo letto, con malcelato fastidio, il lungo elenco di incarichi ricoperti dall’attuale Presidente dell’INPS Antonio Mastrapasqua. Come troverà il tempo e dove darà il meglio di se?

di Michele Di Lullo

a0eef13eac004e5c

PUBBLICO E PRIVATO

08/06/2015

Il nuovo Ministro del Governo Monti al Dipartimento della Funzione Pubblica, Patroni Griffi, ha avviato, con le Organizzazioni Sindacali rappresentative nel Pubblico Impiego, una trattativa tesa a riattivare le relazioni sindacali praticamente divenute inesistenti dopo le arroganti incursioni dell’ex Ministro Brunetta. L’obiettivo annunciato dal Ministro, dopo circa due anni dal blocco della contrattazione collettiva nel settore pubblico e la cristallizzazione dei fondi per la contrattazione integrativa, che ha determinato un rallentamento della crescita delle retribuzioni pubbliche anche rispetto agli andamenti dell’inflazione reale, è quello di pervenire alla sottoscrizione di un protocollo d’intesa tra Governo, Regioni ed Enti locali e Organizzazioni sindacali in materia di relazioni sindacali.

di Pasquale Fiore

90dc3bc6b5d614c6

SCHOLA CANTORUM

08/06/2015

Ragazzi, siamo tornati tutti a scuola! Noi (il popolo) rifrequentiamo forzatamente le scuole elementari e le medie (quelli più eruditi); i parlamentari sono tornati al Ginnasio e i senatori al Liceo. Il governo (il Preside ed il Consiglio dei professori) impartisce a tutti, giornalmente, lezioni di economia, di educazione civica, di scienze sociali, di storia e geografia, di filosofia ed anche di educazione fisica. Infatti, con un po’ di fantasia è possibile intravedere tra i componenti dell’Esecutivo chi è il titolare di ciascuna delle materie di insegnamento.

di Giuseppe Parisi